Olio di ricino per le ciglia: quali sono i risultati?

Olio di ricino per le ciglia: quali sono i risultati?

L’olio di ricino è un grasso di origine vegetale, particolarmente ricco di vitamina E, estratto dalla pianta del ricino. Quest’olio viene frequentemente utilizzato nell’industria cosmetica ed è conosciuto soprattutto per le sue buone proprietà idratanti. Ma l’olio di ricino può essere utilizzato sulle ciglia? Cerchiamo di rispondere a questo quesito, sfatando una volta per tutte uno dei miti più romanzati degli ultimi anni.

Le principali proprietà dell’olio di ricino

Ormai da secoli, molte culture utilizzano l’olio di ricino come lassativo. Esaminiamo le principali proprietà dell’olio di ricino. Oggi questo prodotto viene utilizzato principalmente per la cura dei capelli. L’olio di ricino è un olio vegetale particolarmente denso, caratterizzato da un alto contenuto di acido ricinoleico, che conferisce al prodotto importanti proprietà peculiari, che lo rendono particolarmente utilizzato nell’industria cosmetica e nell’industria farmaceutica. In particolare l’olio di ricino, per la sua buona affinità con la cheratina, viene utilizzato nell’industria cosmetica, principalmente come agente nutriente. L’olio di ricino è inoltre ben noto per avere un’azione rinforzante ed ammorbidente, soprattutto su capelli secchi e sfibrati.

Gli usi ed utilizzi dell’olio di ricino

In quanto ai principali usi ed utilizzi dell’olio di ricino, questo olio vegetale e i suoi derivati vengono utilizzati nella produzione di saponi e lubrificanti, oltre che di fluidi per freni idraulici, ma anche per la produzione di vernici, coloranti, inchiostri e cere. L’olio di ricino viene inoltre utilizzato per la produzione di farmaci e profumi. Da ultimo, questo prodotto trova largo impiego nell’industria alimentare: si utilizza olio di ricino nei vari additivi, quali ad esempio gli aromi per i dolciumi o gli inibitori della muffa nell’imballaggio dei prodotti alimentari. In oriente, ed in particolare in India ed in Pakistan, l’olio di ricino viene utilizzato per la conservazione dei cereali e di alcuni legumi.

Come rinforzare le ciglia in modo naturale

Molti dermatologi autorevoli sostengono non vi sia alcun beneficio nell’utilizzare olio di ricino sulle ciglia. Per alcuni specialisti vi sono addirittura dei rischi: non sarebbe infatti opportuno applicare attorno agli occhi un prodotto che non è stato appositamente formulato e testato. Come dunque rinforzare le ciglia in modo naturale? Applicando a livello dell’attaccatura superiore ed inferiore degli ciglia, il siero TooLash, in pochi giorni le vostre ciglia appariranno più lunghe, più folte e più voluminose.