Ciglia e trichiasi

Ciglia e trichiasi

Ciglia e trichiasi sono spesso un binomio che attenta alla salubrità e alla bellezza del nostro sguardo. Grazie all’applicazione giornaliera e quotidiana del nostro rivoluzionario siero Toolash, le vostre ciglia saranno più curve, lunghe, sane, voluminose, per uno sguardo giovane ed irresistibile.

Il problema delle ciglia in trichiasi

Le così dette ciglia in trichiasi sono un stato patologico nel quale le ciglia prendono la direzione errata, proiettandosi verso l’interno dell’occhio e verso il basso. La trichiasi comporta una deviazione di natura patologica di una o più ciglia, le quali, trovandosi rivolte verso l’interno, andranno a sfregare contro la superficie del bulbo oculare. L’orientamento anomalo delle ciglia che caratterizza questa patologia, provoca l’insorgere di dolore a livello oculare, talvolta particolarmente intenso, accompagnato da un stato di irritazione. A lungo andare, lo stato patologico della trichiasi può dare luogo all’insorgere di ulcere e cicatrici corneali. Nella maggior parte dei casi questa patologia ha origine idiopatica; tuttavia alcune delle cause dell’insorgere della trichiasi, sono costituite da blefariti croniche, tracoma e distichiasi (quest’ultima è la presenza di una fila accessoria di ciglia). La trichiasi può inoltre avere origine dalla formazione di cicatrici secondarie o da traumi. La sintomatologia tipica della trichiasi si esprime con uno sgradevole fastidio che diventa sempre più forte, fino a provocare dolore acuto.

La crescita di ciglia storte

 La crescita di ciglia storte, è spesso conseguenza di uno stato che ha origine da cause di tipo patologico oppure da traumi conseguenti ad interventi chirurgici o da danni provocati da agenti chimici. La diagnosi di trichiasi avviene solitamente dopo una visita specialistica oculistica. La trichiasi è tuttavia una patologia abbastanza rara nei paesi occidentali industrializzati e qualora si manifesti, viene quasi sempre trattata in modo rapido e semplice. In Africa questa patologia è invece particolarmente frequente, dal momento che le scarse condizioni igieniche fanno si che si diffondano infezioni oculari in conseguenza delle quali potrà manifestarsi la patologia.

Terapia per la trichiasi

 La terapia per la trichiasi, consiste, a seconda della gravità della patologia, in un approccio micro chirurgico, volto a distruggere il folicolo pilifero mal posizionato; talvolta la terapia consiste nell’ablazione a radiofrequenza delle ciglia posizionate in modo anomalo: tale approccio è particolarmente efficace nel caso di trichiasi che non interessa l’intera fila delle ciglia, ma solamente alcune porzioni di essa. A volte la terapia prevede la crioblazione, ovvero la distruzione del folicolo pilifero anomalo attraverso l’utilizzo del freddo. Talvolta si opera invece laserterapia o elettrocoagulazione.